vai al working people
LIPU - Animali selvatici in difficoltà

lipu trieste

Avete trovato un animale selvatico ferito o in difficoltà ?  

Consultate sul sito l'elenco dei Centri di Recupero e Sezioni e delle Oasi LIPU o telefonate alla Sede Nazionale tel 0521/273043 (lun. - ven. ore 8.30-17.30) per le informazioni necessarie.
Nel frattempo ricordatevi che un piccolo ha bisogno di mangiare molto spesso, circa ogni 2-3 ore, per cui se non riuscite a contattarci entro mezza giornata dovrete cominciare ad alimentarlo voi. Quale alimento universale di emergenza, si può somministrare omogeneizzati di carne, pezzettini di carne o camole (larve della farina o del miele) e acqua con un contagocce.

Cosa fare prima di affidarlo alle cure di un Centro LIPU specializzato?
Se si tratta di un uccello, procuratevi una scatola di cartone di dimensioni adeguate (poco più grandi dell'uccello in questione) e per favorire l'aerazione praticate dei fori sulla parte alta della scatola. Sul fondo della scatola sistemate dei fogli di giornale.

Importante: non utilizzare gabbiette o trasportini per gatti.
Per mammiferi molto giovani è sufficiente una scatola di cartone imbottita con fogli di carta assorbente da cucina o fogli di giornale. Per mammiferi adulti occorrono contenitori più robusti e l'intervento di esperti.
Riponete l'animale nella scatola, assicurandovi che non possa uscirne. Evitate di mettere nella scatola alimenti o acqua, per evitare che si sporchi, infettando le eventuali ferite. Tenete lo scatolone in un luogo riparato, il più possibile tranquillo e al buio: l'animale si tranquillizzerà evitando di aumentare lo stress causato dalle ferite.
Se si tratta di animali molto giovani, cuccioli o pulcini, sistemate accanto o sotto la scatola una borsa d'acqua calda oppure una bottiglia di plastica riempita con acqua calda. Non porre la scatola con l'animale su stufe o termosifoni accesi.

Attenzione: